Villa Privata – Aventino (Roma)

In una splendida villa immersa nel verde dell’elegante quartiere Aventino di Roma, si inserisce il nostro modo di fare domotica. Facilità di gestione, senso estetico e funzionalità all’avanguardia dei dispositivi KNX e CRESTRON utilizzati per l’impianto domotico e audio-video conferiscono agli ambienti uno stile unico e inconfondibile.

Climatizzazione

Per la climatizzazione degli ambienti è stato scelto di installare un impianto a pavimento radiante. Il funzionamento del pavimento radiante è basato sul principio di circolazione di acqua calda (in inverno) o fredda (in estate) in tubazioni a circuito chiuso posizionate sotto il pavimento. Questo sistema, oltre ad essere considerato il miglior impianto di riscaldamento per l’inverno, è un’ottima soluzione anche per il raffrescamento estivo. Con un unico sistema, invisibile e a basso consumo, è possibile climatizzare gli ambienti in tutte le stagioni, senza dover procedere all’installazione di altri impianti. Infatti, grazie a questi impianti brevettati, e riconosciuti dai svariati Istituti di bioarchitettura, non permettono solo il riscaldamento invernale con il comfort migliore di ogni altro con un risparmio di combustibile di oltre il 25-30%, ma anche un raffrescamento estivo con rese e comfort ottimali senza gli inconvenienti tipici dell’aria condizionata.

Per la gestione dell’impianto di climatizzazione sono state installate in ogni ambiente le sonde dedicate al rilevamento della temperatura per monitorare i valori di temperatura nelle varie stanze e settare la temperatura desiderata attraverso sistemi di controllo quali iPad, Control Room e Smartphone.

Al momento in cui la temperatura dell’ambiente raggiunge la temperatura desiderata il sistema spegne la caldaia in modo da evitare sprechi energetici.

Anche durante i mesi estivi il benessere diventa ottimale perché abbinato a un sistema di deumidificazione dell’aria: attraverso le sonde di umidità presenti negli ambienti il sistema è in grado di capire quando accendere l’impianto di deumidificazione.

Per la produzione di acqua calda sanitaria il sistema controllo automatico assicura una temperatura dell’acqua al rubinetto di circa 48°C secondo le attuali normative vigenti.

Il sistema accende l’impianto nel momento in cui il valore di temperatura scende al di sotto di un livello minimo e lo spegne quando il livello viene raggiunto e quindi non è richiesta energia per riscaldarla.

Questo consente non solo di garantire sempre acqua calda all’interno dell’abitazione ma anche un notevole risparmio nei consumi energetici.

Irrigazione

Tramite iPad è possibile impostare i giorni della settimana, gli orari (due al giorno), le zone in cui si desidera che l’impianto si attivi e, per ciascuna zona, la durata dell’irrigazione. Grazie alle informazioni provenienti dalla stazione meteo è possibile conoscere le condizioni climatiche in modo che in caso di pioggia l’irrigazione venga bloccata.

Questo sistema garantisce un’ottima irrigazione e assicura che le piante abbiano la dose necessaria di nutrimento ogni giorno senza l’intervento umano.

Controllo Accessi

Per l’apertura delle porte e dei cancelli è stato installato un sistema biometrico di lettura d’impronte digitali che consente non solo una personalizzazione degli accessi ma costituisce anche una garanzia nei casi di smarrimento, dimenticanza, furto e falsificazione di chiavi.

E’ sufficiente passare il dito su una piastra dotata di sensore che legge e riconosce le impronte memorizzate. Poiché il dito non viene appoggiato ma solo passato sul sensore, non vi rimane traccia dell’impronta, che potrebbe essere riutilizzata. Poiché il sistema riconosce l’impronta delle diverse dita, sono state assegnate diverse funzioni a più impronte. Ad esempio, con il dito indice si può aprire il cancello pedonale e disattivare l’impianto d’allarme, con il medio aprire la porta e contemporaneamente attivare un allarme silenzioso e con l’anulare aprire il cancello carrabile.