Sala Convegni CRUI – Roma

La sede della CRUI, Conferenza dei Rettori delle Università Italiane, ospita al proprio interno una sala convegni con affreschi cinquecenteschi di notevole valore artistico. I nuovi desk in metallo e vetro, disposti secondo uno schema a parlamento per 78 postazioni, si distinguono dall’antico per contrasto semantico. Le  postazioni sono dotate di display a scomparsa, utili a visualizzare e condividere documenti di lavoro. L’illuminazione della sala è gestita da una centralina, che consente di impostare diversi scenari di luce, che possono porre l’accento sugli affreschi o fornire maggior numero di lux sull’area di lavoro.

Impianto audio

L’impianto audio progettato e realizzato per la sala include un sistema di selezione degli interventi dei relatori attraverso iPad.

Ogni postazione è dotata di un microfono, un pulsante di prenotazione, un led di avviso di inizio intervento. La persona che intende intervenire può prenotarsi attraverso il pulsante alla conferenza, sull’iPad del relatore comparirà una lista dei prenotati in modo che possa decidere la scaletta degli interventi e la loro durata, cambiare l’ordine delle prenotazione, cancellare una prenotazione, attivare/disattivare manualmente un microfono, visualizzare quanti minuti mancano alla fine di ogni singolo intervento.

Al momento in cui il singolo intervento è al termine, inizierà a lampeggiare il led del relatore successivo per avvisarlo. Quando il led rimane acceso si avvisa dell’inizio.