Entertainment

Dal tempo in cui si diceva che in futuro ci sarebbe stato un computer in ogni casa, oggi possiamo dire che c’è un computer in ogni cosa. Le tecnologie che rendono intelligenti i dispositivi si aprono alla rete: ogni apparato utilizzato nell’ambito domestico, ogni sistema strutturato di monitoraggio e controllo di esso, ogni sistema d’intrattenimento è quindi in grado di dialogare con l’universo della rete, fruendo delle informazioni e dei servizi disponibili.

Esempio realizzativo: Telecomando per il controllo dei dispositivi audio/video di casa come Sky, Apple TV, ecc  Controlli tutto con un unico telecomando in ogni camera della casa

L’intrattenimento in campo domestico, dominato dalla televisione, ha subito in questi anni un’importante evoluzione. Si assiste infatti ad un notevole fermento nell’universo dell’audio-video con una multimedialità sempre più integrata in ogni apparecchio tecnologico. I maggiori produttori di apparati TV inseriscono nei nuovi modelli (Connected TV) l’interfaccia verso internet, widget per l’accesso a specifici servizi e lo standard DLNA per la condivisione di contenuti multimediali con PC. Gli apparati HiFi di ultima generazione accedono ai contenuti dei PC collegati alla rete locale, alle internet radio o alle librerie musicali presenti.
Così, oggi è possibile dotare la propria casa di un sistema in grado di controllare e gestire i propri file audio-video a seconda della stanza in cui ci si trova, grazie al protocollo TCP/IP. In maniera molto semplice e intuitiva si possono utilizzare i sistemi domotici multimediali per registrare i programmi Tv; si può ascoltare la musica che più si desidera in qualsiasi stanza, navigare in internet, inviare messaggi di posta elettronica e messaggi istantanei agli amici, divertirsi con videogames per pc, masterizzare programmi Tv e video, compilation musicali e fotografie su Cd o su Dvd, il tutto attraverso un semplice telecomando o touch screen dell’impianto. Questi sistemi permettono di gestire la casa dal televisore della sala o della camera da letto. Con un PDA con sistema WI-FI è inoltre possibile spostarsi in tutta libertà e tenere sempre tutto sotto controllo.
È poi importante sottolineare che la tecnologia ha bisogno di un buon supporto estetico per essere integrata negli ambienti abitativi e, negli ultimi anni, si è sempre più unita all’arredo in un corpo unico, fino a diventare protagonista dell’ambiente. Grazie alla domotica è possibile l’installazione di un impianto di intrattenimento con prestazioni audio e video di rilievo, garantendone l’assoluta invisibilità degli impianti, che si integrano con l’arredo fino a farne parte. Così si potrà avere un home entertainment che semplificha la gestione e i servizi della propria casa multimediale rispettando il design degli interni.